BENVENUTO

I libri, loro non ti abbandonano mai. Tu sicuramente li abbandoni di tanto in tanto, i libri, magari li tradisci anche, loro invece non ti voltano mai le spalle: nel più completo silenzio e con immensa umiltà, loro ti aspettano sullo scaffale. AMOS OZ

Mi trovi anche qui:

giovedì 8 marzo 2012

Tanti, tanti eventi interessanti!

Eccomi qui. Voglio segnalarvi alcune manifestazioni che riguardano scrittori e libri. Allora, andiamo con ordine.

FESTA DEL LIBRO E DELLA LETTURA - Libri come - Roma Auditorium Parco della musica 8-11 marzo 2012 - Terza edizione. Tanti appuntamenti, conferenzse e incontri con scrittori e non solo: Calendario di Libri come Questa sera alle 21,00 in livestreaming cliccando su  Librinellarete. Come si legge oggi, come si leggerà domani ci sarà Carlos Ruiz Zafon (conosciuto per L'ombra del vento), venerdì Gian Antonio Stella, sabato Clara Sanchez (nota per Il profumo delle foglie di limone) e domenica Alessandro Baricco. 

Titolo La voce invisibile del vento
Autore Sanchez Clara
Editore Garzanti
Prezzo € 17,60
 


Titolo Il prigioniero del cielo
Autore Carlos Ruiz Zafon
Editore Mondadori
Prezzo € 21






 
Sabato, sarò a Roma per partecipare ad una tavola rotonda dal titolo Come sarà il futuro del libro. Magari metterò delle foto.

Altra manifestazione interssante. Fiera del libro per ragazzi dal19 al 22 Marzo 2012 49° edizione - Bologna, saprò essere più precisa tra qualche giorno.

Buona navigazione a tutti e vi lascio con questa frase di Edmondo De Amicis:



Una casa senza libreria è una casa senza dignità, - ha qualcosa della locanda, - è come una città senza librai, - un villaggio senza scuole, - una lettera senza ortografia

23 commenti:

  1. Bellissima la citazione finale! E' una sensazione che provo anch'io quando entro in una casa senza libri.
    Segnalazioni interessanti.

    RispondiElimina
  2. Ciao Stefania, una libreria casalinga: meraviglioso arcobaleno personale con farfalle pronte a librarsi nella mente... Marco

    RispondiElimina
  3. bellissima citazione ...sono d'accordo su questo.
    ho sempre avuto libri in casa, sulle mensole e dentro hai mobili, poi per questione di spazio, ho dovuto fare posto, e ne ho regalati tantissimi...e portati anche a dei volontari che fanno i mercatini per beneficenza...ma non sono rimasta senza...guai!! ;.))
    ciaoo Stefania
    un abbraccio e buon fine settimana
    Magda

    RispondiElimina
  4. caspita tutti a roma?! sono due artisti che amo molto! uffa.. un bacione

    RispondiElimina
  5. La bella citazione suscita pensieri amari: temo che ci avviamo a un intero mondo, senza libri e senza dignità! (e senza intelligenza)...
    Ma finché ci saranno persone come te, resisteremo... :)

    RispondiElimina
  6. Io aspetterò maggio a Torino per la fiera del libro...Non ho ancora capito perchè manifestazioni culturali così interessanti durino solo pochi giorni. Mah
    Baciooooo con abbracciooo

    RispondiElimina
  7. Peccato siano così lontani! Bella la citazione finale...
    Cinzia

    RispondiElimina
  8. La frase di De Amicis è tanto bella quanto vera

    RispondiElimina
  9. De Amicis? Nato a Oneglia, dopo tanto viaggiare, passò gli ultimi anni di vita più a Ponente, in Liguria, dalle mie parti.

    RispondiElimina
  10. Hai scelto una citazione meravigliosa.
    Grazie anche per le segnalazioni molto interessanti.
    Ciao Stefania,
    Lara

    RispondiElimina
  11. Quoto la frase di De Amicis.
    Manifestazioni molto interessanti ma purtroppo lontane da dove vivo. Ciao!

    RispondiElimina
  12. sì sì, aspettiamo le foto! Mi unisco al plauso generale circa la scelta della citazione finale
    baci

    RispondiElimina
  13. Con zù Nicola, amaramente.
    Ciao.

    RispondiElimina
  14. A Bologna ci vado da anni ed è molto interessante!! Condivido il pensiero di De Amicis!! buona giornata a Te...ciao

    RispondiElimina
  15. io adoro Zafòn... di Clara Sancez ho un libro che ancora non ho letto... provvederò

    RispondiElimina
  16. I libri sono il pane della cultura e del progresso, intellettuale e creativo.
    Grazie per le tue segnalazioni.
    Un sorriso domenicale e per il nuovo inizio di settimana.
    ^____^

    RispondiElimina
  17. Grazie per queste segnalazioni, peccato ci separino le distanze.
    La lettura è il cibo della mente, una casa senza libri è arida e spenta.
    buon inizio settimana
    un bacione
    annamaria

    RispondiElimina
  18. Dai titoli vedo già la bellezza!
    grazie carissima per queste CHICCHE LETTERARIE!
    Arricchiranno la mente, e soprattutto riscalderanno le pareti vuote dell'anima...
    Una casa senza libri è come un bambino senza mamma...
    Un abbraccio*

    RispondiElimina
  19. Ciao Stefania e buona settimana :-)
    un abbraccio
    Magda

    RispondiElimina
  20. Se avere eccezionalmente la possibilità di sfogliare un antico libro in pergamena è un vero godimento, conservare nella propria biblioteca centinaia e centinaia di libri di carta è una gioia per il cuore e per l'anima (anche se poi non riesci mai a trovare quello che ti serve). Tuttavia cosa succederà con i libri digitali? guadagneremo forse in velocità e ordine ma... secondo me, sarà una grave perdita.

    RispondiElimina
  21. Ciao Stefania, bella questa tua breve nota sugli eventi legati al mondo dei libri. Leggere è, inutile dirlo, importantissimo oltre che piacevolissimo. Purtroppo non tutti sembrano capirlo!

    RispondiElimina
  22. ..grazie delle indicazioni...Vado in Giordania ma un libro me lo porto sempre dietro....Mi mancherà l'odore della carta ...quell'odore che si sente ed ascolta in tutte le librerie che si rispettano....Buona serata !!)))

    RispondiElimina