BENVENUTO

I libri, loro non ti abbandonano mai. Tu sicuramente li abbandoni di tanto in tanto, i libri, magari li tradisci anche, loro invece non ti voltano mai le spalle: nel più completo silenzio e con immensa umiltà, loro ti aspettano sullo scaffale. AMOS OZ

Mi trovi anche qui:

sabato 13 gennaio 2018

La 'ndrangheta attraverso un libro e non solo...


Vi presento il libro: Chiaroscuro, Bompiani 2017.

Qui scoprirete la trama e leggerete una stupenda intervista.
Libro scritto molto bene, ritmo serrato e personaggi ben delineati. Se passate in libreria cercatelo, leggete l'incipit e sono sicura vi conquisterà.

Non deluderà le vostre aspettative.





Vi presento lo scrittore: Danilo Chirico (Reggio Calabria, 1977) 

È un giornalista, scrittore e autore televisivo. 

È presidente dell'Associazione antimafie daSud. 

Vive e lavora a Roma.



L'ho conosciuto. Qualche giorno fa ho presentato il suo libro e la sua umiltà mi ha profondamente colpito.
Ha parlato con cognizione di causa e, incalzato dalle domande, ha risposto con sincerità. Non si è risparmiato quando ha parlato di 'ndrangheta e di come sia più vicina di quanto si possa immaginare: "Perché sono perfettamente inseriti nel sociale, manipolano il  sociale, plasmano e modellano il sociale."

Danilo è molto coraggioso: vuole far conoscere la 'ndrangheta perché a lui è capitato che il benzinaio del suo paese sparisse insieme al papà di quel suo amichetto di banco e che determinati posti non andavano frequentati, e racconta: "Probabilmente fate simulare ai bambini l'evacuazione in caso di scosse sismiche ecco.. noi, quando eravamo bambini ci facevano esercitare a sfuggire alle sparatorie, a nasconderci dai proiettili vaganti."

Grazie Danilo per la magnifica serata che ci hai fatto trascorrere!

giovedì 28 dicembre 2017

In libreria: richieste divertenti e imbarazzanti.

Lavoro in libreria da molti anni e me ne capitano di tutti i colori e ogni tanto, sul blog, descrivo situazioni divertenti e talvolta imbarazzanti come quella volta che un'insegnante mi ha chiesto il make-up di Hitler ed invece era il Mein kumpf (sigh).

Ecco cosa mi è capitato l'altro giorno

“Senti...(pausa) vorrei un libro”
"Sì... (mi interrompe)"
"Quello del labirinto"
Analizzo ed elaboro: non esiste un titolo così quindi deve essere un’indicazione tipo “quel libro che parla di…” oppure “nel titolo c’è la parola labirinto”
Età 15 anni, ragazzino
Con aria da gradasso perché è in compagnia di una ragazzina
Ok provo
"Ma parli di Maze runner?"
"Ecccccerto!" mi fa con arroganza
Penso ironicamente: “E-che-cavolo, ma che domande faccio!” e continuo a pensare:"Ora ti stacco le braccine e ti porto a giacchetta per il naso, sbruffoncello-che- non-sei-altro!"




















Squilla il telefono: "Avete il libro: “La barca in mezzo al lago”?"
Ed io: "Scusi, ma il libro che hanno dato come lettura scolastica?"
E lei: "Sì."
Ed io: "Allora, forse lei cerca Una barca nel bosco di Mastrocola".
E lei: "No, no il titolo è: La barca in mezzo al lago, credo..."
Ed io dopo aver controllato rispondo: "No, signora, non lo abbiamo."

giovedì 21 dicembre 2017

A Natale, regalo... (terza parte)


Dopo la prima parte per i bambini, la seconda parte per i ragazzi, ecco la terza ed ultima per te.


"Foto di famiglia"




Nel dettaglio



Il ragazzo selvatico. Quaderno di montagna di P. Cognetti

Quando la  montagna diventa tua compagna fedele. Ci sono anche delle bellissime immagini.

Costa 15 euro












Un filo d'olio di S.A. Hornby

Tradizione e ricette siciliane, ricordi, aneddoti e un pizzico di nostalgia.


costa 14 euro













Vite che sono la tua. Il bello dei romanzi in 27 storie di P. Di Paolo


Leggi un classico e pensi che in quella storia ci sei anche tu. Una guida insolita ai grandi della letteratura.


costa 16 euro