BENVENUTO

I libri, loro non ti abbandonano mai. Tu sicuramente li abbandoni di tanto in tanto, i libri, magari li tradisci anche, loro invece non ti voltano mai le spalle: nel più completo silenzio e con immensa umiltà, loro ti aspettano sullo scaffale. AMOS OZ

Mi trovi anche qui:

sabato 10 novembre 2018

Quando...

... leggo un libro che mi piace, non riesco mai a centellinare la lettura e avidamente inizio a divorare le parole, i personaggi, la storia, i luoghi. Così ho escogitato un piano: proprio nel momento in cui inizio a rotolare veloce lungo i sentieri impervi della lettura...mi fermo!


Chiudo il libro e per un istante mi interrompo.
Stop.
Poi riprendo e, con calma proseguo, in compagnia dello scrittore. Di soppiatto mi dileguo dalle situazioni imbarazzanti oppure origlio, sbircio....
Mi lascio guidare: entro in punta di piedi nella camera del protagonista o nella testa del serial killer. Condivido le ansie, elaboro delle ipotesi. Oppure rido, mi commuovo.

Eh.. la potenza di un VERO libro!



martedì 23 ottobre 2018

Kenny Random come Bansksy

Ho scoperto questo sito ilpensieroviaggiatore e per chi ha sete di luoghi e mete, Anna (la curatrice del sito) consegna al navigatore una mappa dei luoghi e una serie di notizie inbteressanti sui SUOI viaggi.

Grazie a lei ho scoperto Kenny Random, pseudonimo di Andrea Coppo, artista e writer italiano.











domenica 7 ottobre 2018

La fortuna del mio lavoro!

Lavoro in libreria dal 2006 e sono cambiate tantissime cose, sono cambiate le persone e l'approccio al libro. Si temeva l'avvento dell'e-book, ma il problema non è stato il digitale, ma la possibilità di acquistare on-line. Su internet il prezzo è inferiore (anche se in libreria c'è una vasta gamma di libri scontati), l'ordine è immediato (anche se in libreria c'è un ricco assortimento). Il discorso cambia con i libri usati o i reminders, ma non è mia intenzione oggi, parlare della difficoltà di una libreria a "stare in piedi".

Desidero invece raccontarvi la bellezza del mio lavoro; ciò che lo rende unico sono i clienti che si trasformano in persone e solo alcune diventano speciali perchè si confidano attraverso il racconto di quel libro con una tal passione che provi una felicità immensa ad esser entrato in punta di piedi...
Mi lascio "consigliare" e mi ritrovo in villaggi sperduti, racconti avvincenti, epiche avventure e Alderigo mi ha consigliato questo storie magnifiche; è quando incontri QUESTI tipi di libri che l'anima si scuote e pensi che  è davvero un peccato non riuscire a leggere! Certo bisogna essere predisposti tuttavia  è  necessaria una buona dose di impegno


Alderigo mi ha consigliato questo:











Ermira mi ha parlato di questo:







Questo invece, appena arrivato in libreria, l'ho sfogliato e me ne sono innamorata: