BENVENUTO

I libri, loro non ti abbandonano mai. Tu sicuramente li abbandoni di tanto in tanto, i libri, magari li tradisci anche, loro invece non ti voltano mai le spalle: nel più completo silenzio e con immensa umiltà, loro ti aspettano sullo scaffale. AMOS OZ

Mi trovi anche qui:

venerdì 10 febbraio 2017

Lettura ad alta voce: alcuni suggerimenti!

Siete insegnanti? Bene, cercate di trovare il tempo per leggere testi, in classe, ad alta voce.

Siete mamme o papà? Sedetevi con i vostri figli e giocate con le storie, ad alta voce.

Bibliotecari? Organizzate una caccia al tesoro (o qualsiasi altra cosa) con i libri, narrando, ad alta voce.


Librai? Dedicate del tempo ai bambini, ai ragazzi, a chi rappresenta il futuro, programmando degli incontri in libreria, proponendo stralci di libri, raccontando ad alta voce.

La loro attenzione sarà proporzionata al vostro "crederci". Mostreranno interesse, sì! L'importante è mettersi in gioco: non bisogna sentirsi inadeguati o fuori luogo o ridicoli...loro si accorgono se non c'è passione, scarso interesse o poca convinzione.
presa dal web

Devo parte della mia passione per la lettura ad alta voce a Beniamino Sidoti, incontrato molti anni fa durante degli incontri-laboratorio a Bologna, Pescara, in giro per l'Italia ed è colui che mi ha fatto entusiasmare al gioco della lettura. Su alcuni libri, Sidoti ha scritto una dedica particolare: mi chiese quattro parole, le prime che mi venivano in mente e su quelle ha imbastito una storiella che si è trasformata in dedica. Bello no? L'ho fatto con i bambini ed è stato divertente e coinvolgente!

Vi suggerisco:
Lettori in gioco. Manifesto per un movimento di genitori e promotori della lettura di Beniamino Sidoti e Alessandra Zermoglio
Giochi con le storie Modi, esercici e tecniche per leggere, scrivere e raccontare di Beniamino Sidoti
Ri-animare la lettura. Come la lettura diventa piacevole. E divertente di Carlo Carzan e Sonia Scalco





Per un approccio iniziale, alla lettura ad alta voce vi consiglio:

Baby prodigio. I miracoli della lettura ad alta voce di Mem Fox
Leggimi forte. Accompagnare i bambini nel grande universo della lettura di Rita Valentino Merletti e Bruno Tognolini

Leggere ad alta voce per incoraggiare i bambini ad amare i libri. Una guida semplice, pratica e divertente di Rita Valentino Merletti

Ai bambini piace leggere. I miracoli della lettura ad alta voce.  di Kathy a. Zalher









Spero che quanto ho scritto possa esservi utile. Tutto ciò che ho proposto, tutti i testi che ho indicato li ho letti e li rileggo per nuove ispirazioni!

Sono a vostra disposizione per qualsiasi cosa vogliate chiedermi.

4 commenti:

  1. devo farti una confessione Stefania, a leggere a voce alta sono uno strazio. Praticamente non leggo mai solo scorro righi su righi con la mente e quando posso sottolineo e prendo appunti. Hai ragione la nostra lingua fra l'altro è bella come la musica.

    RispondiElimina
  2. Quando ero bambino, mio nonno mi leggeva un capitolo o due di questo o di quel libro, prima di andare a dormire. In parte è così che ho iniziato ad amare la lettura.
    Certo, erano altri titoli, ma hanno avuto il loro effetto.

    RispondiElimina
  3. Quando d'estate mi lasciano in vacanza i nipotini, ho l'abitudine anch'io di leggere a voce alta tantissime favole o novelle, prima che vadano a letto. Vedo che si addormentano facilmente dopo un racconto a voce alta.
    Un caro saluto.
    Stefano G.

    RispondiElimina
  4. faccio fatica a leggere ad alta voce, mi sforzerò

    RispondiElimina