BENVENUTO

I libri, loro non ti abbandonano mai. Tu sicuramente li abbandoni di tanto in tanto, i libri, magari li tradisci anche, loro invece non ti voltano mai le spalle: nel più completo silenzio e con immensa umiltà, loro ti aspettano sullo scaffale. AMOS OZ

Mi trovi anche qui:

lunedì 4 giugno 2012

Premi letterari

Giovedì 5 luglio a Roma al Ninfeo di Villa Giulia verrà proclamato il vincitore del Premio Strega.
  1.  La logica del desiderio di Giuseppe Aloe (Giulio PerroneEditore)
  2. Il silenzio dell’onda di Gianrico Carofiglio (Rizzoli)
  3. Così in terra di Davide Enia (Dalai editore)
  4. Nel tempo di mezzo di Marcello Fois (Einaudi)
  5. La colpa di Lorenza Ghinelli (Newton Compton)
  6. Malacrianza di Giovanni Greco (Nutrimenti)
  7. Il corridoio di legno di Giorgio Manacorda (Voland)
  8. La rabbia di Marco Mantello (Transeuropa)
  9. La scomparsa di Lauren Armstrong di Gaia Manzini (Fandango)
  10. La sesta stagione di Carlo Pedini (Cavallo di Ferro)
  11. Inseparabili. Il fuoco amico dei ricordi di Alessandro Piperno (Mondadori)
  12. Qualcosa di scritto di Emanuele Trevi (Ponte alle Grazie)
Il presidente è il professor Tullio De Mauro.
Il primo a vincere nel 1947 fu Ennio Flaiano con Tempo di uccidere edito da Longanesi.
L'anno scorso ha vinto "Storia della mia gente" di Edoardo Nesi, edito da Bompiani. 



Domenica 22 luglio a Pontremoli verrà proclamato il vincitore del Premio Bancarella. I finalisti sono:
  1. La voce del destino di Marco Buticchi (Longanesi)
  2. Così in terradi Daviude Enia (Baldini Castoldi Dalai editore)
  3. Semina il vento di Alessandro Perissinotto (Piemme)
  4. I poeti morti non scrivono gialli di Bjorn Larsson  (Iperborea)
  5. Il mercante di libri maledetti di Marcello Simoni (Newton Compton)
  6. Prepariamoci di Luca Mercalli  (Chiarelettere)
Il presidente è il professor Giuseppe Benelli.
Il primo a vincere nel 1953 fu Ernst Hemingway con Il vecchio e il mare edito da Mondadori.
L'anno scorso ha vinto "La fine del mondo storto" di Mauro Corona, edito da Mondadori.




 Primo settembre presso il Gran Teatro La Fenice di Venezia verrà proclamato il vincitore del Premio Campiello. I finalisti sono:

  1. La collina del vento di Carmine Abate (Mondadori)
  2. Più alto del mare Francesca Melandri (Rizzoli)
  3. Il senso dell'elefante di di Marco Missiroli (Guanda)
  4. Tutti i colori del mondo di Bjorn Larsson  (Iperborea)
  5. Tutti i colori del mondo di Giovanni Montanaro (Feltrinelli)
  6. Nel tempo di mezzo di Marcello Fois (Einaudi)
Il presidente è il professor Massimo Cacciari.
Il primo a vincere nel 1963 fu Primo Levi con La tregua edito da Einaudi.
L'anno scorso ha vinto "Il trono è vuoto" di Roberto Andò, edito da Bompiani.

11 commenti:

  1. Wow, chissà che bello riuscire a essere classificati per partecipare ad uno di questi premi, il mio sogno di una vita *w*

    RispondiElimina
  2. Ciao, di tutto questo ben di Dio holetto solo il Silenzio dell'onda, che tra parentesi mi e' molto piaciuto, attingero' a questi elenchi per i prossimi.. Buona settimana patri

    RispondiElimina
  3. Ho letto solo Carofiglio che adoro... chissà chi avrà la meglio?! :)

    RispondiElimina
  4. Cavoli, di tutti questi libri non ne ho letti ancora nessuno anche se quello di Carofiglio e quello di Piperno sono in attesa di essere letti :)

    RispondiElimina
  5. Ciao Stefania, di libri da leggere ce ne sono veramente tanti ed anche molto belli, peccato che ancora siano pochi i lettori!
    Buona giornata!

    RispondiElimina
  6. Rispondo qui alla tua domanda....si gli occhi della foto del mio profilo sono i miei!!! ihihihi

    ps. grazie per questo post, interessante e da tenere presente!

    RispondiElimina
  7. Attendiamo i vincitori; saluti a presto.

    RispondiElimina
  8. Tempo di premi e di letture. Un gradevole appuntamento che si ripete ogni anno.

    RispondiElimina
  9. Bene, un bell'elenco...stiamo a vedere! Io non ne ho letto nessuno, stiamo a vedere chi saranno i vincitori. Ciao, a presto, Antonella.

    RispondiElimina
  10. Di questi non ne ho letto nessuno,certo averne di tempo per leggerli tutti!Intanto vedremo chi vincerà.A presto,Letizia.

    RispondiElimina
  11. Io parteggio per Enia e Carofiglio. Abbraccio

    RispondiElimina