BENVENUTO

I libri, loro non ti abbandonano mai. Tu sicuramente li abbandoni di tanto in tanto, i libri, magari li tradisci anche, loro invece non ti voltano mai le spalle: nel più completo silenzio e con immensa umiltà, loro ti aspettano sullo scaffale. AMOS OZ

Mi trovi anche qui:

lunedì 8 dicembre 2014

Aspettando il vincitore...

Ricordate questo mio post Cinque parole, un'immagine e il vostro estro... ? Ebbene, a breve, il vincitore riceverà un mio piccolo dono... 

Intanto, ringrazio tutti quelli che hanno partecipato; avete dimostrato interesse e mi avete mostrato una parte di voi stessi.

Scrivendo, infatti, vi siete "esposti" permettendomi di cogliere preziose sfumature della vostra personalità. Grazie.

Custodirò i vostri scritti!



7 commenti:

  1. Sono e credo di poter usare il plurale: siamo curiosi dell'esito del tuo giudizio. Vinca il migliore e sai che quel libro sembra il breviario lasciatomi da un avo prete morto prima della grande guerra 100anni fa.

    RispondiElimina
  2. Grazie a te Stefania,
    aspettavo l'epilogo e se non ricordo male ti avevo chiesto qualcosa al riguardo.
    Sono felice che tu mi abbia fatto partecipare e per questo ti ringrazio tanto, a me basta questo.
    Però l'iniziativa mi è piaciuta molto, quindi m'incuriosiva la fine.
    Attendo le tue novità.
    Ti abbraccio e buona serata.

    RispondiElimina
  3. Uh, se sono curiosa!
    In questi giorni, tutta la famiglia compone una letterina a Gesù Bambino esprimendo i desideri del cuore e non. Le possibilità economiche si sono ridotte, io chiederò uno, due...tre libri!
    Da tempo sto cercando "le stanze di lavanda" o pressapoco. Poi ho già deciso per un libro di Adriana Zarri. E tu cosa consigli? (Vitali già letto tutto. Ultimamente delude un po') Cio Cara Buona notte

    RispondiElimina
  4. Cosa ne pensi della scrittura in rete? Cosa conservi di essa? Rimane secondo te?

    RispondiElimina
  5. Molto carina! Bella l'iniziativa, bisognerebbe ripeterla...anche senza regalo naturalmente! Ciao buona serata.

    RispondiElimina
  6. E' stato un bel gioco,di parole,di immagini.Sono curiosa.
    Esperimento simpatico da ripetere,la fantasia non ha limiti .ciao

    RispondiElimina