BENVENUTO

I libri, loro non ti abbandonano mai. Tu sicuramente li abbandoni di tanto in tanto, i libri, magari li tradisci anche, loro invece non ti voltano mai le spalle: nel più completo silenzio e con immensa umiltà, loro ti aspettano sullo scaffale. AMOS OZ

Mi trovi anche qui:

sabato 15 marzo 2014

Se tu mi dimentichi


Non riesco a commentare questa poesia di Neruda, bellissima.
Mi sono fatta guidare da questa meravigliosa voce.
Lui è Paolo Rossini, se vi va questo è il sito www.paolorossini.it
Che ne pensate?

11 commenti:

  1. Questi amori così potenti sulla carta...

    RispondiElimina
  2. Neruda. E' già detto tutto. Lui ama l'amore!

    RispondiElimina
  3. Questa poesia, come tutta la produzione di Neruda, ha una tale potenza evocativa... C'è stato un tempo in cui avrei preferito a mani basse le cose di Rafael Alberti. Ma ero giovane, ancora troppo giovane!

    RispondiElimina
  4. Bella ed intensa come tutte le poesie di Neruda. Questa non la conoscevo.
    Buona domenica un abbraccio
    enrico

    RispondiElimina
  5. Mi dispiace, ma non riesco a leggere la poesia, o vedere un video, purtroppo.
    Amo Neruda, l'ho sempre amato!
    (Ora la cerco....:-))

    RispondiElimina
  6. Come sempre m'inchino a Pablo Neruda che ho seguita dalla mia giovinezza ad oggi.
    A presto!

    RispondiElimina
  7. Un amore pieno di orgoglio, dunque: se mi ami ti amo follemente, se non mi vuoi più le mie radici cercano altra terra.

    RispondiElimina
  8. Ecco, mi hai fatto commuovere! Provo a unirmi al tuo gruppo ma non me lo consentono.. problemi tecnici? Ciao

    RispondiElimina