BENVENUTO

I libri, loro non ti abbandonano mai. Tu sicuramente li abbandoni di tanto in tanto, i libri, magari li tradisci anche, loro invece non ti voltano mai le spalle: nel più completo silenzio e con immensa umiltà, loro ti aspettano sullo scaffale. AMOS OZ

Mi trovi anche qui:

sabato 6 luglio 2013

Il Salento non turistico

Rieccomi! Mi sono resa conto che devo scrivere un altro post... e sarà la parte finale del mio viaggio (vi preannuncio una sorpresa) in cui parlerò solo di Lecce.
Questo post sarà dedicato ai paesini che, grazie alle miei origini salentine, sono riuscita a ritrovare con sommo gaudio :)

Ogni giorno non ho resistito e mangiavo pasticciotti (dolce una pasta frolla particolarmente buona e crema pasticcera) e rustici (salato con all'interno pomodoro, mozzarella e besciamella)

... buonissimi

rustico
pasticciotti















Gallipoli. Ha una conformazione geografica particolare, guardate un po' (questa immagine l'ho presa dal web).

















Quella è l'isola del centro storico. Ora vi faccio vedere le foto che ho scattato io.  Il Duomo, il corso e un piccolo localino dove si mangia una puccia buonissima... anche se poi... vi farò vedere dove dovete andare assolutamente a mangiarla, più avanti.
















A una ventina di minuti da Gallipoli, dirigendosi verso l'interno c'èNARDO': una scoperta. IL DUOMO, la piazza  e alcuni particolari all'interno.

























Continuiamo con  UGENTO



Una sera abbiamo scovato questa festa paesana in onore di Sant'Antonio a

SOLENO









Altro due paesini che meritano

LEQUILE      

SAN PIETRO IN LAMA






Che ve ne pare?

38 commenti:

  1. Che meraviglia!mi piacerebbe proprio andarci.

    (P.S.puoi passare a vedere il mio ultimo post?,grazie, buon week end)

    RispondiElimina
  2. Grazie per condividere con noi questi luoghi meravigliosi.
    Daffo

    RispondiElimina
  3. che meraviglia!!! Quest'anno andrò in zona Monopoli( al mare con la famiglia) spero anche di fotografare qualcosina nei dintorni (un amico mi farà da guida e autista)tu hai saputo farmi viaggiare con le tue splendide foto. Grazie.

    RispondiElimina
  4. Ciao e grazie mille di essere passata da me. Sono contenta che il mio blog e le creture che creo con le mie mani ti siano piaciute. Quando vuoi passare per immergerti in un'atmosfera coccolosa sei la benvenuta. a presto, Sara

    RispondiElimina
  5. Meraviglioso, Gallipoli ci sono stata, Lecce purtroppo solo di passaggio dovevo arrivare in Calabria quella volta....il resto delle cittadina purtroppo non le conosco sai con la roulotte a traino non è sempre facile. Nel mio blog ci sono racconti di viaggi in quella zona devi rispolverarli se hai voglia clicca sull'icona i miei viaggi sotto gli avatar amici e li trovi tutti.
    Bacione e grazie di questa rimpatriata.

    RispondiElimina
  6. questo servizio fotografico con didascalia e' proprio allettante in questi giorni mia sorella gemella e' in quelle zone sia per vacanza che per visita parenti-suo-marito- pugliese. mi sta inviando l e foto ed i luoghi sono fantastici!! anche io conosco alcune località e trovo che sia la costa che l' interno meritano visite assidue
    a presto
    Simonetta

    RispondiElimina
  7. Posti incantevoli... e poi i pasticciotti!!! gnam gnam!

    RispondiElimina
  8. Che bellissimo posti ^_^ Ho una gran voglia di visitarli, peccato che le ferie sono ancora mooolto lontane :-(
    Ci andrei anche solo x mangiare quelle due golosità :-P
    Buon we cara <3
    la zia Consu

    RispondiElimina
  9. Ciao Stefania, ti sento euforica, probabilmente con il pensiero sei ancora la, bellissima carrellata grazie, bellissimi posti che meritano la visita, devono essere buonissimi i pasticciotti dolci e salati, alla vista sono molto accativanti.)
    ciao grazie buon week end a presto rosa.

    RispondiElimina
  10. Che paesi interessanti, sto scoprendo dei luoghi nuovi grazie al tuo blog!

    RispondiElimina
  11. Un bel servizio fotografico in onore di una terra splendida,complimenti!
    Ciao,buona domenica!

    RispondiElimina
  12. Grazie del servizio fotografico, è bello scoprire anche le bellezze "minori" del nostro grande paese... minori solo perché sono più piccoline e un po' meno conosciute ma con la loro storia.... io lavoro in un settore mix di fiscale e richiesta agevolazioni, per cui da marzo a ottobre mi è proprio impossibile prendere anche un solo giorno di ferie...
    MGrazia

    RispondiElimina
  13. Guarda, sarebbero sufficienti i pasticciotti per convincermi... :)

    RispondiElimina
  14. Caspita! Tutto molto bello... e buono!!! :-D
    Peccato che sia davvero distante per noi :-(

    www.wolfghost.com

    RispondiElimina
  15. Un viaggio bellissimo...pieno di meraviglie e di gusto...
    viene voglia di partire!!!!!

    Buon fine settimana
    lella

    RispondiElimina
  16. Sono stata nel Salento circa 8 anni fa e alloggiavo a Tricase. In quelle due settimane , oltre che stare beatamente al mare, ho visitato Otranto e Gallipoli. Al ritorno sono stata giustamente rimproverata dagli amici per non aver girato accuratamente i principali comuni della zona... infatti mi sono persa molte bellezze solo per pigrizia!!! Trovo STUPENDO questo tuo reportage!!!! aspetto il seguito!!!

    RispondiElimina
  17. Eccomi! Riconosco le immagini di Nardò dopo averle viste in tante foto e in tanti video di mia cognata e mio fratello :-) dovrò proprio andarci anche io a vedere tutto dal vivo!
    Comunque tutti i luoghi da te menzionati meritano di certo di essere visitati.

    PS: ma un bel pasticcioto non ti è avanzato, per caso? adesso, di domenica mattina, ci starebbe proprio bene a colazione :-)))

    RispondiElimina
  18. ciao
    foto stupende. Buona domenica.

    RispondiElimina
  19. Tesoro! Mi hai fatto venire una FAME! E una voglia di partire che non ti posso descrivere! Per me niente vacanze quest'anno purtroppo...Un bacione! Magu

    RispondiElimina
  20. Passa da me, ho qualcosa per te. Ciao dal Salento. Tina
    www.muscetta4.blogspot.it

    RispondiElimina
  21. Molto belli e interessanti, hai fatto davvero un bel viaggio! :)

    RispondiElimina
  22. Ma che posti meravigliosi!!!.... E quei pasticciotti!!! Un abbraccio Antonella

    RispondiElimina
  23. tutto quel bianco acceca, vero?
    bellissimo

    e i panzarotti sono proprio quelli che mi faceva mia nonna!!! che nostalgia!!!

    RispondiElimina
  24. Ciao Stefania!
    Che dire,hai fatto un bel giretto!
    Pensa,io sono nata a Gallipoli,abito in un paese limitrofo ad Ugento...ci saremmo potute benissimo incontrare senza riconoscerci.
    Hai fatto bene a parlare dei paesini,di solito si prediligono le due coste tralasciando tanti piccoli tesori che tu hai messo in rilievo molto bene...
    Nell'attesa di vedere l'ultima tappa,
    ti mando tanti baciotti!
    Cu tuttu lu core,
    Letizia.

    RispondiElimina
  25. Ciaoooo che acquolina in bocca vedendo i tortini dolci e salati!!!Bellissime le foto delle cittadine che hai visitato ...le luminarie così belle e colorate...grazie per averci fatto conoscere questi posti incantevoli...troppa gente deve volare lontano per paradisi...ma quanti ne abbiamo in Italia la nostra patria!!!Aspettiamo la terza parte!!!Ciaooo

    RispondiElimina
  26. Il salento è bellissimo! Grazie del giro turistico! Mi hai anche fatto venire l'acquolina in bocca! :D
    Baci Baci

    RispondiElimina
  27. Prometto: la prossima volta che addento un rustico penserò a te e... ne mangerò un altro per te ;). E la costa adriatica: Otranto, Castro, S. Cesarea, Andrano, Tricase, Marina Serra, Leuca? Dove sei di casa in Abruzzo?. Buona settimana. Tina, dal Salento

    RispondiElimina
  28. Direi un ottimo itinerario! E poi... Adoro la cucina del sud!!!!
    Baci e grazie! ;)

    RispondiElimina
  29. Mi hai quasi convinto, anche se ho messo in calendario Genova e Trento le mie prossime uscite.
    Sicilia per ben quattro vacanze di istruzione chiamiamole così. Della Puglia...ricordo Porto Cesario...Santangelo con San Giovanni Rotondo poi ho detto basta Puglia. Belle foto ma i particolari che mettono in evidenza il fare dell'uomo mi ha affascinato.

    RispondiElimina
  30. meraviglioso Salento!! un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  31. viaggiare insieme a te mi piace moltissimo cara Stefania....

    RispondiElimina
  32. eh sì Lecce la conosco bene, i rustici sono imperdibili, i pasticciotti .. che scorpacciate! brava bellissimo post. grazie di essere passata da me, mi sono aggiunta ai follower con vero piacere!

    RispondiElimina
  33. a parte che mi son bloccata sul ristico salato (mmmmmhhhh) e poi...un viaggio meraviglioso quello che ci fai intuire da queste fotografie...
    esotico quasi, un miscuglio perfetto di arti e atmosfere, amo queste architetture e questi luoghi immersi nel mare e nella terra del sud che, purtroppo conosco poco..quindi grazie ancora per questo viaggio che condividi con noi...

    RispondiElimina
  34. Le prime foto mi han fatto venire una fame... :-)
    Bellissimi posti.

    RispondiElimina
  35. Ci passo praticamente tutte le estati, da quelle parti...il rustico leccese è una bontà sopraffina!!!!!

    RispondiElimina
  36. col salento non si può non ricordare la musica dei Negramaro e di Antonacci.
    questa terra ispira sensazioni da trasformare in musica, arte di carattere trasversale
    buona domenica
    simonetta

    RispondiElimina