BENVENUTO

I libri, loro non ti abbandonano mai. Tu sicuramente li abbandoni di tanto in tanto, i libri, magari li tradisci anche, loro invece non ti voltano mai le spalle: nel più completo silenzio e con immensa umiltà, loro ti aspettano sullo scaffale. AMOS OZ

Mi trovi anche qui:

lunedì 11 aprile 2016

Volevo chiedervi...

... qual è il classico che voi consigliereste ad un amico e perché?


                             (presa dal web)

Salve, miei cari amici blogger, voglio fare un sondaggio e mi piacerebbe sapere quale libro classico fareste leggere ad un vostro conoscente. Un classico di cui avete reminiscenza, di cui vi siete innamorati, che vi ha fatto riflettere, che vi è piaciuto ..
Ditemi, ditemi pure!

13 commenti:

  1. L'Apocalisse di Giovanni ;)
    Semplicemente stupenda, carica di figure allegoriche e tutta da scoprire...!

    Moz-

    RispondiElimina
  2. 'I dolori del giovane Werther', perché nonostante io abbia un approccio molto burrascoso con i classici, questo mi è piaciuto davvero alla follia!
    Purtroppo molti si lasciano frenare dal fatto che è un epistolare e che dalla trama appare triste.. però è davvero bello!

    RispondiElimina
  3. amo i classici e forse consiglierei IL CONTE DI MONTECRISTO di Dumas! bellissimo

    RispondiElimina
  4. Il deserto dei tartari . Dino Buzzati (sempre che sia classificabile come classico!) credo sia l'unico libro che sia riuscito a commuovermi sincramente

    RispondiElimina
  5. Sono passata volentieri a trovarti e ad unirmi ai tuoi lettori, io consiglierei Orgoglio e pregiudizio, per ragazze sognatrici...

    RispondiElimina
  6. Sono passata volentieri a trovarti e ad unirmi ai tuoi lettori, io consiglierei Orgoglio e pregiudizio, per ragazze sognatrici...

    RispondiElimina
  7. I Miserabili di Victor Hugo, per riscoprire la consapevolezza che la bontà è ciò che fa fiorire la vita e la rende nuova.

    RispondiElimina
  8. Amo i classici e rileggo di frequente quelli che fanno parte della mia biblioteca, per cui sarebbe davvero lunga la lista dei libri che mi sentirei di consigliare. Citando a caso, potrei dire "Cime Tempestose" di Emily Bronte, perché è uno degli ultimi che ho riletto.

    RispondiElimina
  9. Io consiglierei diOriana Fallaci Insciallah

    RispondiElimina
  10. i promessi sposi di Manzoni....

    RispondiElimina
  11. Anna Karenina, Tolstoi. Amo gli scrittori russi. E' molto coinvolgente. Anche Orgoglio e Pregiudizio (letto due volte) Ora ho appena terminato L'eleganza del riccio.
    Un libro che ho letto facendomi tante risate è "Pian della Tortiglia di...(non ho voglia di alzarmio poer vedere in libreria comunque è uno scrittore famoso americano. Forse te lo scriverò prima di andare a dormire....altrimenti a domani. Ciao

    RispondiElimina
  12. Io consiglio il Piccolo Principe, un libro che fa riflettere. Ciao

    RispondiElimina