BENVENUTO

I libri, loro non ti abbandonano mai. Tu sicuramente li abbandoni di tanto in tanto, i libri, magari li tradisci anche, loro invece non ti voltano mai le spalle: nel più completo silenzio e con immensa umiltà, loro ti aspettano sullo scaffale. AMOS OZ

Mi trovi anche qui:

mercoledì 23 luglio 2014

In vacanza, porta un libro con te.


Un Romanzo: La misura della felicità. Come una bambina insegnò a un libraio ad amare i libri.


Un giallo: La verità sul caso Quebert

Un classico: Il quartiere

Un fumetto: Viaggio a soli 6 euro e 90. Le migliori storie a fumetti di viaggio in compagnia di Paperino & C. in giro per il mondo.

Per ricordare: L’amore ai tempi del colera 

13 commenti:

  1. Ho un armadio di libri da portarmi... poverini

    RispondiElimina
  2. Io mi porto il Kindle: praticamente ho con me un'intera biblioteca :-)

    RispondiElimina
  3. la verità sul caso quebert non mi è piaciuto per niente, sopravvalutato

    RispondiElimina
  4. la scelta del libro da portare in vacanza è una delle scelte più difficili... effettivamente gli ebook reader in questo ci aiutano a non dare delle testate contro le nostre librerie... :-)

    RispondiElimina
  5. Un libro deve accompagnarti ovunque vai. Senza di esso saresti solo.

    RispondiElimina
  6. Da questo elenco mi porto via "La verità sul caso Harry Quebert" e naturalmente Paperino, nella mia borsa non mancano mai i suoi fumetti...e anche quelli di Geppo fino a quando c'erano.

    RispondiElimina
  7. Prenderò spunto. Intanto porterò Le braci di Marài, Il giovane Holden di Salinger, L'incolore Tazaki Tsukuru e i suoi anni di pellegrinaggio di Murakami. Buone vacanze.

    RispondiElimina
  8. Carissima: io sto leggendo: il Cardinale e il filosofo di Ravasi.Ho finito Vita e Destino di Grossman. (dovrò rileggerlo perchè troppo interessante) e nella mia borsa porto sempre Il libro d'ore di Rilke......Come dice il tipo della pubblicità: provare per credere....Buon sonno!

    RispondiElimina
  9. Andando in vacanza un'intera valigia è sempre stata dedicata ai libri da portare con me.

    RispondiElimina
  10. Di quessti ho letto il libro di Pratolini, uno scrittore di grande levatura.

    RispondiElimina
  11. ciao Stefy: io consiglio sempre I Miserabili di Hugo; capolavoro da leggere e da rileggere!!! A presto

    RispondiElimina
  12. vedrò di acquistare "il quartiere di Vasco Pratolini" anche se per ora di libri in cantiere ne ho una pila e non trovo mai il tempo
    ciao

    RispondiElimina
  13. Pratolini lo leggerei volentieri!

    RispondiElimina