BENVENUTO

I libri, loro non ti abbandonano mai. Tu sicuramente li abbandoni di tanto in tanto, i libri, magari li tradisci anche, loro invece non ti voltano mai le spalle: nel più completo silenzio e con immensa umiltà, loro ti aspettano sullo scaffale. AMOS OZ

Mi trovi anche qui:

domenica 5 gennaio 2020

#inlibreria entra un...

Entra un ragazzino alto, magro con il cappotto nero tre quarti e una mano in tasca (per darsi un tono). I suoi occhiali da vista sono in metallo, tondi ed è impeccabile nel rivolgersi al suo amico per indicare un libro sullo scaffale.
Si guarda intorno e ostenta altezzosità, ma il viso da sbarbatello parla più dei suoi modi di fare. 
Chiedo: "Vi posso aiutare?" E l'amico con la mano indica il suo compagno: "Dunque... sì, mi servirebbe "La vita di Elsa Morandi"
Chiedo di nuovo: "Ma... è una lettura scolastica?" Risponde con un cenno di assenso. 
Sorrido e capisco che il libro è questo

Uscendo mi salutano e mi augurano buona giornata. Penso: "Che bello, almeno sono gentili!"

8 commenti:

  1. buon 2020 Stefania e sempre da imparare
    tieni di conto a quando avrai da osservare comportamenti violenti o maleducati

    RispondiElimina
  2. Almeno sono gentili...E l'altezzosità imberbe si stempera in quel lapsus-errore.Sono anche simpatici 'sti ragazzini.Buon anno Stefania,mi aspetto buono suggerimenti per questo 2020.Ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. chicchina cara spero che sia, per te, un anno speciale!

      Elimina
  3. Bellissimo libro, ma farlo leggere a scuola non sono sicura sia una buona idea

    RispondiElimina