BENVENUTO

I libri, loro non ti abbandonano mai. Tu sicuramente li abbandoni di tanto in tanto, i libri, magari li tradisci anche, loro invece non ti voltano mai le spalle: nel più completo silenzio e con immensa umiltà, loro ti aspettano sullo scaffale. AMOS OZ

Mi trovi anche qui:

sabato 16 febbraio 2019

Stassi, un vero scrittore e un grande uomo!

Quando i libri ti aprono la mente e ti fanno notare la piccolezza intorno, allora sì che meritano rilievo! È quello che mi è accaduto con i libri di Fabio Stassi. Ho avuto la fortuna di presentarlo perché volevo farlo conoscere e, chi ha incrociato il suo sguardo e ascoltato le sue parole, è rimasto folgorato. La sua ultima opera è "Con in bocca il sapore del mondo" edito dalla Minimum Fax:  dieci poeti del Novecento si raccontano dopo essere morti: Cardarelli, Campana, Palazzeschi, Saba, Montale, Ungaretti, Merini, Quasimodo, D'Annunzio prendono per mano il lettore e lo rendono partecipe della loro umanità fatta di dolore, fragilità e visioni.

Confermo il mio amore per la lettura e sostengo il potere curativo dei libri... quanto è dura, però, combattere la mediocrità!

4 commenti:

  1. Folgorata è dire poco. Si capisce leggendolo prima e parlandoci dopo che il dono della comprensione della lettura di un libro è qualcosa che va al di sopra della semplice passione della lettura. C'è chi legge tantissimo e non ne trae alcun insegnamento ma c'è chi fa tesoro di ogni passo che legge.
    Sono così ci si completa secondo me.
    E Stassi ce lo insegna con tutti i suoi lavori, altrimenti come si potrebbe essere curati dai libri.
    Io sono tra quelle che non smette di dirti Grazie per avermelo fatto conoscere.
    Consiglio la lettura dei romanzi di questo scrittore.

    RispondiElimina
  2. Brava Stefania, bellissimo il tuo commento. Peccato, mi sono persa l'occasione di incontrarlo dal vivo, causa orari di lavoro. Se ricapita di sera, tienimi aggiornata. Complimenti di nuovo!

    RispondiElimina
  3. purtroppo non conosco questo scrittore mio quasi omonimo, ma mi hai incuriosita. Un abbraccio e buon fine settimana Lory

    RispondiElimina