BENVENUTO

I libri, loro non ti abbandonano mai. Tu sicuramente li abbandoni di tanto in tanto, i libri, magari li tradisci anche, loro invece non ti voltano mai le spalle: nel più completo silenzio e con immensa umiltà, loro ti aspettano sullo scaffale. AMOS OZ

Mi trovi anche qui:

venerdì 20 aprile 2012

Una solitudine troppo rumorosa

Cercherò di incuriosirvi un po'...


"[...] con un libro in mano apro gli occhi su un mondo diverso da quello dove appunto stavo, perchè io quando ..."



 " [...] io sono soltanto solo per poter vivere in una solitudine popolata di pensieri, perchè..."








"Sedevo sulla panchina con le gambe distese e ..."






Il libro in questione è Una solitudine troppo rumorosa di B. Hrabal edito da Einuadi a 9,00 euro

25 commenti:

  1. mi hai incuriosito...prendo nota...
    Buon fine settimana
    lella
    :)

    RispondiElimina
  2. Ma che bello, e che curiosità...domani vado in libreria.Ciao, Antonella

    RispondiElimina
  3. Hai incuriosito anche me, il prossimo libro che leggerò sarà questo.
    baci

    RispondiElimina
  4. mi ha incuriosito e sono andata su google a cercarlo,e mi sa che è bello....stamattina ho preso in biblioteca
    "Mille splendidi soli"
    poi prendo questo.
    ciaoooooo!! serena settimana
    un abbraccio
    Magda

    ps. ti ho lasciato un commento anche nell'altro post

    RispondiElimina
  5. Beh, hai proprio impostato il post in modo da incuriosire al massimo. Lo cerco.

    RispondiElimina
  6. Ciao, non ho ancora postato il tuo premio nel mio blog, sempre questione di fretta, grazie ancora.
    La libreria di fianco al mio negozio sta chiudendo e svendendo tutti i libri..non dovrebbero mai chiudere le librerie vero?
    In ogni caso il libro da te proposto credo sia il genere che piace a me, lo leggerò senz'altro, stamattina vado a vedere se lo trovo.
    Buona domenica.

    RispondiElimina
  7. post meraviglioso corro a vedere

    RispondiElimina
  8. Sembra per me, che considero la solitudine una buona compagna di viaggio e una valida insegnante...lo leggo!

    RispondiElimina
  9. segniamo il libro nella lista dei desideri

    RispondiElimina
  10. Era già nella mia lista degli acquisti: si basa su un'idea a dir poco affascinante.
    Ciao! :)

    RispondiElimina
  11. Interessante .... Grazie per il consiglio!

    RispondiElimina
  12. sì, mi hai incuriosita.....vado a vedere...buon fine settimana Lory

    RispondiElimina
  13. Interessante sicuramente da leggere.
    Buona domenica.
    Inco

    RispondiElimina
  14. Buona domenica Stefania. La solitudine oggi non l'ho conosciuta nemmeno ieri. Leggo la Fallaci a questi giorni e ti giuro non ci si annoia. Terrò presente il prossimo titolo che consiglierai " una confusione del diavolo "

    RispondiElimina
  15. brava! post sempre diversi l'uno dall'altro ma tutti capaci di interessare
    baci

    RispondiElimina
  16. un libro fatto apposta per noi amanti della carta scritta....c'è stato un periodo che visitavo le soffitte delle vecchie case e mi riempivo anche io di libri pieni di quel profumo strano di foglie macerate e di mancanza d'ossigeno...ed era bello sfogliare lentamente pagine, con la paura di rompere l'equilibrio che le faceva ancora integre...Dovrò proprio finire di leggerlo.....lo metterò insieme agli altri....ne leggo tre per volta a turno....:)))).....Buon pomeriggio....qui il tempo si sta guastando.....

    RispondiElimina
  17. ho avuto modo di fare un'esperienza nuova della solitudine in questi ultimi giorni, una solitudine in bilico tra depressione e vertigine di libertà. Credo che la solitudine sia sempre un punto di (ri)partenza obbligata. Speriamo. Domani magari passo in libreria (in un'altra...) e compro qualcosa. Magari, dato che improvvisamente ho un po' di tempo libero.

    RispondiElimina
  18. Pensare con grande respiro e' importante. Ma anche vivere un po' tra la gente.

    RispondiElimina
  19. Ho una lista di libri da leggere moooolto lunga, ma aggiungo anche questo. Grazie;)

    RispondiElimina
  20. Ciao Stefania,
    il libro che ho letto, che poi non ho letto è " la strada in fondo al mare" di Leah Fleming..
    BUona giornata
    la betty

    RispondiElimina
  21. lo metto in lista! come stai? :)

    RispondiElimina
  22. Incuriosita ho guardato i commenti su IBS per la maggior parte entusiastici. Ci sono anche due critiche molto negative. A maggior ragione lo leggerò anch'io. Grazie del suggerimento.
    Dafne

    RispondiElimina
  23. Sembrava un post/quiz!! buona giornata....ciao

    RispondiElimina